“Un fragile legame” di Adeline Darraux (Francia 2019)

la coppia che si perde
La coppia in difficoltà

Ne parlano sui gruppi social, lo hanno anticipato creando tam tam. Poi me ne parla una mamma che non ha adottato: “Non è male, ma la finale, insomma…”. Con mio marito decidiamo di vederlo.

Trama. Una coppia francese della media borghesia adotta Mina, una bambina etiope. Hanno già una figlia, ma completano la famiglia con la nuova arrivata. Mina è ben inserita e molto amata. 13 anni trascorrono serenamente finché un giorno, in vicinanza del suo compleanno, un’amica le chiede come fa ad essere sicura della sua data di nascita se non sa chi è la mamma che l’ha partorita.  In effetti la data di nascita non risulta da nessun documento ufficiale e la mamma adottiva è costretta ad ammettere che il giorno del suo compleanno è approssimativo. Da qui la ragazzina entra in una crisi profonda con tentativo di suicidio finale che obbliga i due genitori ad accettare che la figlia venga seguita all’interno di una Comunità per il recupero di adolescenti.

Leggi tutto ““Un fragile legame” di Adeline Darraux (Francia 2019)”